Pubblicato in: Flower, pensieri, stage, vita

Un mese con te, mio piccolo pirata

Ed è già passato un mese, un mese da quando ho iniziato a convivere, ed un mese da quando sei entrato nella mia vita cucciolo, il mio piccolo pirata!

Ogni giorno se ne inventa una aiuto ahah mentre sono seduta sul divano a scrivere questo post mi sono già alzata due volte.. la seconda volta per rincorrerlo dopo che ha rubato un cioccolatino dal tavolino ahah per fortuna glielo sono riuscito a togliere di bocca dopo averlo rincorso per tutta casa, ed ho avuto l’ennesima conferma.. si è alzato ed è cresciuto, ora arriva anche al tavolino -.-

E vogliamo parlare di domenica? Eravamo dal benzinaio e sono scesa un secondo per mettere i soldi nel distributore automatico .. sento un tonfo, ed era lui che era sceso dalla macchina buttandosi già dal finestrino o.o e per fortuna non si è fatto niente! Io e Marley ci fa un baffo a noi ahah

quadro-moderno-cane-io-e-marley-600x542

E per il resto che dire.. oggi mi hanno chiamato dal mio ex corso, nonostante non stia più andando a lezione mi hanno dato conferma che c’è la possibilità di stage anche per me, come accennavo negli scorsi post, e ci sono già due aziende interessate ..fra un paio di settimane ho un colloquio in un’azienda.. e speriamo bene! Intanto continuo a dare una mano in ufficio alla mia amica di famiglia, e venerdì finisco con le ripetizioni.. peccato mi piaceva davvero tanto, è stata un’esperienza bellissima!

E voi come va? Buona giornata a tutti voi :)

Flower

Annunci

Autore:

26 anni, due meravigliosi cani, un grande Amore, una grande Mamma e tanti sogni nel cassetto.

7 pensieri riguardo “Un mese con te, mio piccolo pirata

  1. Tra un po’, vedrai, ti abituerai ad aprire e chiudere le porte pensando prima a lui… non lascerai più niente ad altezza cane perché, stai certa, la sua curiosità (e la sua gola) è superiore a quanto tu possa immaginare. Non penserai più che, forse, potrebbe non arrivarci. No, lui ci arriva anche quando ti sembrava impossibile.
    Starai attenta ad ogni paio di scarpe ed ogni pezzo di biancheria lasciato in giro, perché lì c’è il tuo odore, forte, e, quando è solo ed annoiato, il piccolo pirata ti cerca e ci gioca. Solo che per lui giocarci, significa distruggere le cose con i denti.
    Ti farà un sacco di danni, ti arrabbierai, ma poi ti guarderà con gli occhioni grandi a palla e non potrai che volergli bene.

    Liked by 1 persona

    1. Ho la mia meravigliosa cagnolina da quasi 10 anni ed ho avuto vita “facile” con lei che è arrivata quando aveva più di un anno.. Ma con un cucciolo è tutta un’altra storia è vero :-) quanto è verooo le scarpe sono sempre nella scarpiera perché appena mi distraggo un attimo tac .. Sono già nella sua cuccia! Fa un sacco di danni ma già dopo un mese lo adoro e gli perdono tutto <3

      Liked by 1 persona

      1. Dopo 12 anni, mi sono legata al dito le mie Puma azzurre e le mutande che ha preso dal cesto della biancheria da lavare (ha fatto un buco nel vimini e le ha sfilate)

        Liked by 1 persona

      2. Ahahah noooo le Puma e le mutande nooo! La mia cagnolina ha fatto pochi danni quando era più piccola, ma una cosa me la sono legata al dito .. un lettore mp3 nuovo di zecca che ha mangiucchiato allegramente! D:

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...